News

Il Gruppo Grendi annuncia la nascita di una nuova compagnia marittima: ProCargo Line.

20/04/2018

Dall’ 8 maggio ProCargo attiverà la linea Marina di Carrara/Cagliari/Tunisia. ProCargo Line nasce da un progetto voluto dal Gruppo Grendi e sostenuto da investitori e manager attivi nel mondo terminalistico ed armatoriale. Soci di ProCargo Line sono il Gruppo Grendi , la Vittorio Bogazzi e figli SpA , la Porto di Carrara SpA e Euan Lonmon. ProCargo Line avrà la sua base operativa nello Hub Cagliari da dove scalerà i porti del centro e sud della Tunisia di Sousse, Sfax e Zarzis, inizialmente con un servizio settimanale ma con la prospettiva di intensificare le partenze. “Siamo molto soddisfatti di questo nuovo progetto, che sta andando nella direzione di implementare i traffici nello scalo di Carrara, che è nostra intenzione fare crescere– ha dichiarato la presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, Carla Roncallo. Ciò avviene in coerenza con tutte le altre iniziative intraprese dall’Ente”. “Il progetto”, spiega Antonio Musso, ad Gruppo Grendi, “da un lato, risponde all’esigenza di aggregare risorse per meglio fronteggiare le sfide del mercato, e, dall’altro, si inserisce nel cospicuo flusso di scambi fra i due paesi che fa dell’Italia il secondo partner commerciale per la Tunisia”. ProCargo Line inizierà ad operare l’ 8 maggio con la M/N ALTINIA, RoRo di 150 Metri di lunghezza e con una stiva di 1150 metri lineari. Le previsioni sono di trasportare oltre 200.000 tonnellate di merci nei primi 12 mesi operativi. ProCargo Line potrà avvalersi del sistema di imbarco e sbarco a “cassette”, un’innovativa tecnologia introdotta nel Mediterraneo e già ampiamente sperimentata con successo dal gruppo Grendi. Grazie a queste strutture ProCargo è in grado di gestire tre categorie di carico: i rotabili, i contenitori e il general cargo, ovvero carichi speciali quali grosse apparecchiature, bobine d’acciaio, bancali di marmo. Il porto di Marina di Carrara può diventare così un importante snodo di flussi dal Nord-Italia verso i il Centro ed il Sud della Tunisia, con ricadute importanti anche per il Sud-Algeria e la Libia. Grazie ad una frequenza finora mai offerta dall’ Europa verso i porti di Sfax, Sousse e Zarzis, ProCargo Line sarà una soluzione innovativa sia per l’Export verso la Tunisia di macchinari, prodotti di consumo, prodotti semi-finiti, acciaio, marmo oltre a tutte le categorie merceologiche esportate dall’Europa, che per l’Import dalla Tunisia di prodotti finiti, agro-alimentari, sabbie silicee, dando nuovi spunti di scambi economici tra la Tunisia e l’Europa. Il Gruppo Tarros, con sede a La Spezia, partecipa al servizio per il business dei container sia per il Mercato italiano che per quello tunisino.

Continua a leggere...

Premio Carlo Marincovich

12/04/2018

Oggi, venerdì 12 aprile 2018, al circolo ufficiali della Marina di Roma, sarà premiato, tra gli altri, Bruno Musso per il suo libro "Il cuore in porto". L'ambito è quelo della sezione "cultura del mare", nel comitato d'onore saranno presenti Mario Calabresi ed Ezio Mauro.

Continua a leggere...

Il gruppo Grendi ha certificato il proprio sistema di gestione

13/02/2018

ISO 9001:2015 Certificato N. IT278837 . In data 5 febbraio 2018 Bureau Veritas Italia Spa ha certificato tutto il processo logistico del Gruppo Grendi, partendo dalle filiali di partenza, passando per le trazioni terrestri, la tratta marittima, le operazioni di imabrco e sbarco portuali fino ad arrivare al sistema distributivo. L'intero ciclo è risultato conforme ai requisiti richiesti da uno dei più importanti e seri enti certificatori, siamo quindi orgogliosi di annunciare l'ottenimento di tale certificazione sia per la M.A. grendi dal 1828 che per la Grendi Trasporti Marittimi.

Continua a leggere...

Porto Lab a Marina di Carrara

16/01/2018

Il giorno 15 gennaio è partito il progetto Porto Lab nel terminal Grendi a Marina di Carrara con 19 bambini della scuola elementare locale accompagnati da due maestre. La giornata ha avuto inizio nella sede dell'autorità portuale, sponsor istituzionale dell'iniziativa, alla presenza del presidente Carla Roncallo e del comandante della capitaneria di porto Maurizio Scibilia. Dopo una chiacchierata e alcuni video di presentazione gli scolari hanno indossato i dispositivi di sicurezza, caschi e gilè, e sono entrati nel terminal Grendi dove hanno assistito al sollevamento e all'apertura di un container. Quindi la scolaresca è salita sulla nave Stena Freighter,appena attraccata,dove ha potuto vedere come si svolge la vita a bordo visitandodal ponte di comando alle cucine. Una volta terminata la visita ai bambini è stato consegnato un diario scolastico delPorto Lab e il portolano a fumetti, realizzato quest’estate dalla Capitaneria di Porto e dal Gruppo Grendi,relativo alla costa locale. Il progetto Porto Lab, di cui Grendi è sponsor, è nato 12 anni fa, promosso da Contship, attivo in numerosi porti italiani è pensato per avvicinare i bambini e le loro famiglie alle attività portuali. foto Rassegna stampa

Continua a leggere...

SARDA BOX un Nuovo Servizio per i Privati

11/09/2015

Puoi spedire per qualunque destinazione della Sardegna quello che vuoi. Partenza dalle filiali di Milano, Bologna, Genova, Sassari e Cagliari.. Dimensione box: 80 x 120 x 55(h), peso max: 100kg. A soli 60€ iva inclusa.

Continua a leggere...

Grendi compie 190 anni !

02/01/2018

Affidiamo anche quest'anno a Pierpaolo Rovero l'immagine del nuovo anno, che coincide con il nostro 190esimo compleanno.

Continua a leggere...

La nuova Nave del Gruppo Grendi

05/12/2017

6 dicembre 2017 Varata oggi la nuova Nave del Gruppo Grendi, si prevede l'entrata in linea nei prossimi mesi. FILM

Continua a leggere...

Consegnato a Grendi il premio

30/10/2017

Il Premio per lo sviluppo sostenibile del 2017 promosso dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile e da Ecomondo, è assegnato a imprese che si siano particolarmente distinte per attività e impianti che producano rilevanti benefici ambientali, abbiano un contenuto innovativo, positivi effetti economici e occupazionali ed abbiano un potenziale di diffusione. Fra i partecipanti sono state segnalate 10 imprese che si sono distinte per ciascuno dei tre settori del premio. . L'iniziativa, alla sua nona edizione, non ha scopo di lucro, la partecipazione delle imprese è libera e gratuita. Questo premio si propone di promuovere e far conoscere le buone pratiche e le tecnologie di successo di imprese italiane della green economy. Le imprese innovative della green economy testimoniano come sia possibile fare impresa puntando su finalità di valore sociale e ambientale, impiegando lavoro motivato e partecipe, contribuendo a produrre una crescita del benessere tutelando il capitale naturale e i servizi degli ecosistemi. La partecipazione di imprese di qualità è stata molto ampia e, quindi, è stato particolarmente impegnativo da parte dei 5 componenti della Commissione, scegliere le prime 10 per settore e sceglierne una sola, il primo premio, per gruppo; spesso con differenze delle valutazioni attribuite a volte minime. Guardando oltre i confini stretti di questa selezione, vediamo un dato estremamente positivo: una crescita della qualità green che porta tante iniziative innovative di imprese italiane.. . Anche per il 2017 è stata conferita la Medaglia del Presidente della Repubblica, che, per tutte le edizioni, ha assegnato al Premio una Targa di riconoscimento. . . .

Continua a leggere...

Venerdì 27 ottobre si è tenuta a Marina di Carrara presso l’Autorità Portuale la riunione introduttiva del Progetto Porto Lab.

30/10/2017

PortoLab nasce nel 2006, su iniziativa di Conship, Grendi partecipa dall’inizio a questa iniziativa e dal 2018 ha deciso di portarlo nel Porto di Marina di Carrara dove opera. Porto Lab nasce per raccontare la vita e il lavoro all’interno del porto: un mondo che, per ragioni di sicurezza, è chiuso e inaccessibile, e per questo poco conosciuto. Tutti i lunedì da febbraio a maggio verrà accolta nel Porto di Marina di Carrara una classe delle elementari che hanno aderito per un’esperienza unica, che con una metodologia innovativa e stimolante mette a disposizione le COMPETENZE, i VALORI e i CONTENUTI dell’attività portuale e del trasporto intermodale. Per il 2018 hanno aderito 6 scuole elementari di Massa e Carrara con 20 classi e 400 bambini.

Continua a leggere...

Grendi sponsorizza la squadra primavera del Cagliari calcio

13/10/2017

Grendi anche quest’anno continua la collaborazione con il Cagliari Calcio, scegliendo di sponsorizzare come Main Sponsor la squadra giovanile Primavera allenata da Mister Canzi, quest’anno particolarmente preparata e agguerrita. Il progetto è quello di continuare ad investire sui giovani perché per costruire il domani bisogna credere e formare chi oggi non ha ancora una posizione di primo piano.

Continua a leggere...
1 3 7